CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Premessa

Le seguenti disposizioni stabiliscono le condizioni generali di vendita dei prodotti disponibili sul sito http://www.caroll.com/it_it/ (di seguito « il Sito») da :

Società CAROLL INTERNATIONAL,
Società per azioni di diritto francese, con capitale sociale di 9.931.887,05 euro
avente sede legale in 38, rue du Hameau - 75740 PARIS CEDEX 15
Iscritta al registro delle imprese di PARIGI, al numero 582 001 707
N° P.IVA: FR 89582001707
Tel: 01 56 23 33 33 E-mail: serviceclient@caroll.com

(di seguito "CAROLL")
Il Sito è ospitato dalla società Atos Worldline (http://www.atosworldline.com), Società per azioni di diritto francese, avente sede legale in River Ouest, 80 Quai Voltaire - 95870 BEZONS - Francia, iscritta al registro delle imprese di Pontoise al numero 378 901 946 .
 
Si precisa che i Prodotti sono destinati a privati e per un uso personale da parte del Cliente, escluso qualsiasi utilizzo professionale. Ai fini dello svolgimento dell'attività, CAROLL è beneficiaria di un'assicurazione per responsabilità professionale sottoscritta presso RCG: CHUBB, LE COLISSEE, 8 Avenue de l'Arche 92400 COURBEVOIE, che copre tutto il mondo a eccezione di Iran, Corea del Nord, Siria, Crimea e Sudan del Sud.

Articolo 1 - Oggetto

Le presenti condizioni generali di vendita hanno come oggetto la definizione delle modalità di vendita a distanza tra CAROLL e ogni persona fisica non professionista e maggiorenne (di seguito "il Cliente") che effettui un acquisto sul Sito. CAROLL si riserva il diritto di procedere (i) al controllo riguardante l'età dei Clienti e (ii) alla cancellazione di ogni ordine che non soddisfi le condizioni riportate nelle presenti condizioni generali di vendita, senza alcuna responsabilità da parte di CAROLL. Le presenti condizioni sono redatte in lingua italiana. Queste precisano in particolare i diversi passaggi necessari alla conferma dell'ordine da parte del Cliente, le modalità di pagamento e di consegna, nonché il follow up dell'ordine del Cliente.

Ogni ordine di Prodotto/i inoltrato sul sito implica l'adesione da parte del Cliente alle presenti condizioni generali di vendita. Le presenti condizioni generali di vendita costituiscono la totalità delle disposizioni contrattuali concluse tra CAROLL e il Cliente, a esclusione di ogni altra clausola o documento scambiato tra le parti, salvo accordo espresso di CAROLL.

Articolo 2 - Prodotti

2.1 Presentazione dei Prodotti
I prodotti proposti da CAROLL (di seguito "i Prodotti") sono quelli presenti sul Sito nel momento della consultazione da parte del Cliente e nei limiti della disponibilità di magazzino.

I Prodotti vengono presentati attraverso una scheda informativa (etichetta di Prodotto, composizione, foto e prezzo) molto dettagliata e precisa al fine di permettere una descrizione il più possibile fedele e completa. Tuttavia, considerata la modalità di presentazione digitale dei Prodotti su internet, è possibile che la percezione del Cliente riferita alla rappresentazione fotografica dei Prodotti non corrisponda esattamente al Prodotto in sé.
 
2.2 Composizione e consigli d'uso dei Prodotti
Le informazioni relative alla composizione e/o ai consigli d'uso dei Prodotti sono disponibili nella scheda di ciascun Prodotto.

CAROLL si impegna a consegnare dei Prodotti corrispondenti alle prescrizioni in vigore in materia di sicurezza e salute delle persone, in conformità con le disposizioni europee, e in particolare con la legislazione in materia di sostanze chimiche il cui contenuto è oggetto di regolamentazione.

Il Cliente è il solo responsabile della scelta dei Prodotti, della loro conservazione e del loro uso.

Articolo 3 - Prezzo

Il prezzo dei Prodotti è quello presente sul Sito nel momento della consultazione da parte del Cliente e nei limiti della disponibilità di magazzino. Il prezzo dei Prodotti è indicato in euro e s'intende tasse incluse, a esclusione delle spese di spedizione che restano a carico del Cliente, salvo diversamente stabilito o in caso di condizioni particolari.

L’ammontare delle spese di spedizione è indicato al Cliente nella sezione "Consegna" accessibile nella pagina prodotto.

In caso di scelta della confezione regalo, questa verrà fatturata al cliente per un importo di 4 euro.

L’opzione confezione regalo non è disponibile per le consegne nel negozio CAROLL.
I Prodotti restano di proprietà di CAROLL fino all'incasso completo del prezzo da parte di CAROLL.

Articolo 4 - Ordine

Ogni ordine vale quale accettazione del prezzo e della descrizione dei Prodotti disponibili alla vendita.
CAROLL s'impegna a onorare gli ordini ricevuti sul Sito esclusivamente nel limite della disponibilità in magazzino dei Prodotti. In mancanza di disponibilità di uno più prodotti ordinati, CAROLL s'impegna a informare il Cliente in tempi brevi tramite email. Pertanto l'ordine del Cliente riferito a un prodotto non disponibile sarà automaticamente annullato.

CAROLL si riserva il diritto di annullare o di rifiutare ogni ordine da parte di un Cliente con il quale sussiste una controversia relativa al pagamento di un ordine antecedente e non eseguirà ordini che presentino una qualsiasi forma di rischio, come meglio specificato al successivo art. 5.1.
L'inoltro dell'ordine da parte del Cliente implica la sua adesione completa e senza riserve alle presenti condizioni generali di vendita, a esclusione di ogni altra condizione generale di vendita e, in particolare, ogni previsione in vigore nei negozi a marchio CAROLL.
 
4.1 Elaborazione dell'ordine
Il Cliente finalizza il suo ordine procedendo con i sei passaggi seguenti:

Passaggio 1: il Cliente si collega al proprio account oppure lo crea o utilizza la modalità di inoltro dell'ordine che non prevede la creazione di un account. Si precisa che il Cliente potrà creare un account, se lo desidera, anche dopo l'inoltro dell'ordine;
Passaggio 2: il Cliente aggiunge i Prodotti selezionati nel suo carrello. È possibile accedere in qualsiasi momento al carrello per modificarlo o per confermarlo;
Passaggio 3: il Cliente verifica il dettaglio del carrello, può, se ne è in possesso, applicare un codice promo, poi può validare il carrello dopo aver selezionato la modalità di consegna; Passaggio 4: il Cliente inserisce i propri dati personali in modo completo;
Passaggio 5: nel momento della validazione del riepilogo dell'ordine, il Cliente accetta espressamente le condizioni generali di vendita in vigore sul Sito;
Passaggio 6: il Cliente seleziona la modalità di pagamento e viene reindirizzato verso il sito protetto per il pagamento; qui inserirà i dettagli relativi alla carta di pagamento che intende utilizzare.

L’accettazione definitiva da parte del Cliente avviene attraverso la validazione da parte del Cliente stesso dei dati relativi al pagamento (numero di carta, data di scadenza e codice di verifica); la conclusione del contratto si verifica con la finalizzazione dell’ordine ai sensi dell’articolo 5.2. Queste informazioni sono note esclusivamente al prestatore del servizio di pagamento.

 
4.2 Conferma dell'ordine
Nell'ora successiva all'elaborazione dell'ordine, il Cliente riceverà una email che conferma:
- la registrazione del suo ordine,
- il dettaglio dei Prodotti ordinati,
- i suoi dati personali, compreso l'indirizzo di consegna,
- che l'addebito sulla sua carta avverrà al momento della spedizione dell'ordine.
4.3 Archiviazione dell'ordine
Il carrello del Cliente viene archiviato e conservato per un eventuale ordine aggiuntivo per un periodo di 15 giorni, anche in caso di interruzione della connessione internet. Tuttavia al fine di accedere al proprio carrello archiviato, il Cliente dovrà ricollegarsi al Sito dallo stesso dispositivo con lo stesso indirizzo IP di connessione al servizio.

I dettagli dell'ordine vengono archiviati in un server sicuro per un periodo di dieci anni. Tuttavia, nessun numero di carta di credito verrà conservato.

Il Cliente accetta che la conferma d'ordine venga considerata come prova dell’esistenza delle relazioni contrattuali intervenute tra le Parti.
4.4 Modifica o annullamento dell'ordine
Finché l'ordine non è finalizzato dalla conferma dei dati di pagamento da parte del Cliente, quest'ultimo può modificare il contenuto del carrello. Il Cliente può quindi modificare la quantità, eliminare un articolo o semplicemente proseguire con l'acquisto. Per fare ciò, è sufficiente cliccare su "Carrello" ed effettuare le modifiche desiderate.

D'altra parte, una volta validato il pagamento, la transazione viene registrata e, a quel punto, non sarà possibile alcuna correzione o modifica online sul Sito. Il Cliente dovrà rispettare le previsioni di cui al successivo articolo 7.

Articolo 5 - Condizioni di pagamento

5.1 Pagamento tramite carta di credito o Paypal
Il pagamento avviene, a scelta del Cliente:

- tramite carta di credito al momento dell'inoltro dell'ordine da parte del Cliente. Le carte accettate sono le seguenti: Visa, Mastercard, emesse in Italia, che integrino obbligatoriamente il sistema di verifica 3D Secure (in caso di problemi con 3D Secure, il Cliente è tenuto a contattare la propria banca);
- tramite Paypal, con applicazione delle condizioni generali d'uso di Paypal. Tale soluzione permette di proteggere le informazioni che i clienti forniscono a CAROLL e garantisce la conformità e la sicurezza di ogni transazione.
L’addebito verrà effettuato sul conto corrente bancario riferito alla carta utilizzata per il pagamento, il giorno della spedizione dell'ordine.

Qualora, in seguito alla verifica dei dati di pagamento da parte del prestatore del servizio di pagamento, l’ordine presenti un rischio d'uso fraudolento della carta di credito o l'autorizzazione al pagamento venga rifiutata da parte dell'istituto di credito, il contratto non potrà considerarsi concluso tra le parti, pertanto CAROLL non procederà ad eseguire l’ordine. Inoltre, CAROLL si riserva il diritto di rifiutare l'esecuzione di un ordine da parte di un consumatore che non abbia pagato in tutto o in parte un ordine antecedente o con il quale sussista una controversia relativa a un pagamento.
 
5.2 Sicurezza dei pagamenti
Ogni acquisto effettuato sul Sito è protetto e sicuro 7 giorni su 7, 24 ore su 24.

Cliccando sulla carta di pagamento scelta, il Cliente viene reindirizzato verso il sito protetto per il pagamento SIPS-ATOS WORLDLINE che integra la norma di sicurezza PCI DSS. Al momento del pagamento il Cliente indica il proprio numero di carta, la data di scadenza e il codice di sicurezza riportato sul retro della carta. La banca verifica l'identità attraverso il sistema 3D Secure.

Questi dati vengono trasmessi automaticamente in modo criptato (protocollo PCI DSS) per essere verificati al fine di evitare abusi e frodi.

Cos'è 3D Secure?
Nel quadro della lotta antifrode, CAROLL utilizza il pagamento 3D Secure per tutte le transazioni. 3D Secure è un sistema di pagamento tramite autenticazione che permette di rafforzare la sicurezza degli acquisti online. Al momento del pagamento la banca verifica l'identità del titolare della carta prima di validare la transazione. Questo servizio viene proposto gratuitamente dalla propria banca per i pagamenti con Visa e Mastercard.

Procedura di autenticazione
Passaggio 1: validare il carrello e inserire i dettagli della carta di pagamento. Passaggio 2: la banca verifica l'identità dell'utente / titolare della carta Dopo aver validato i dettagli della carta di pagamento, si verrà reindirizzati sul sito della propria banca. Nella finestra 3D Secure che si apre, la procedura di autenticazione successiva è quella tipica di ogni banca. Potrebbe essere richiesto:
- d'inserire la data di nascita,
- d'indicare un codice ricevuto per sms,
- rispondere a una domanda personale,...
Verificare al momento dell'ordine di poter ricevere l'sms di autenticazione 3D Secure (restrizioni operatore, ordine dal'estero, copertura della rete...)
Passaggio 3: finalizzare e validare l'ordine
Dopo la conferma da parte della banca il pagamento viene validato, il contratto si considera concluso e l’ordine viene registrato presso CAROLL. Si riceverà una conferma d'ordine tramite email. La transazione viene annullata dopo 3 tentativi di autenticazione. 3 transazioni annullate comportano il blocco della carta di credito. In tal caso, contattare il proprio istituto di credito. Per qualsiasi domanda sul codice 3D Secure (come ottenerlo, perdita, modifica...) e sulla procedura di autenticazione, contattare direttamente il proprio istituto di credito. CAROLL non chiederà mai i dettagli relativi alla carta di pagamento tramite email. Facendo clic su Paypal, le informazioni finanziarie del Cliente non vengono mai comunicate a CAROLL. PayPal cripta e protegge il numero di carta una volta per tutte. Effettuare il pagamento online indicando il proprio indirizzo email e la password.

Articolo 6 - Condizioni di consegna

6.1 Zone di consegna
CAROLL consegna tutti gli ordini in Italia, escluse le isole.

Al momento del ricevimento dell'ordine il Cliente è tenuto a verificare l'aspetto esterno del pacco e, se necessario esprimere le proprie riserve al corriere.
Per quanto riguarda la consegna, CAROLL propone:
SPEDIZIONE A DOMICILIO
Consegna al proprio domicilio - Il pacco viene lasciato nella cassetta postale. In caso di assenza o qualora le dimensioni non permettessero di lasciare il pacco nella cassetta postale, è possibile chiedere di lasciarlo a un proprio vicino o a disposizione presso l'ufficio postale di riferimento. A quel punto il pacco resta a disposizione per il ritiro per un periodo di 10 giorni lavorativi dall'arrivo presso l'ufficio postale. Una volta trascorso questo termine, il pacco verrà rispedito a CAROLL.

In ogni caso il Cliente verrà informato per email, 24 ore prima della consegna del pacco.
6.2 Termine di consegna
Il termine medio di consegna comprende:
- Il trattamento dell'ordine dal lunedì al venerdì (escl. festivi), entro un termine medio di 48 ore. In alcuni periodi (in particolare nei periodi dedicati ai saldi e altre operazioni commerciali), il termine di trattamento potrebbe essere più lungo a causa del maggior numero di ordini da gestire. Di conseguenza il termine di consegna, comprensivo del trasporto, è compreso fra 4 e 8 giorni lavorativi, compreso nei periodi dedicati ai saldi o a promozioni.

Il Cliente riceve automaticamente una email che lo informa della spedizione e del follow up dell'ordine.
Per seguire l'ordine:
- Collegarsi all'account,
- Accedere alla rubrica "I miei ordini",
- Verificare lo stato dell'ordine: in attesa/validato/spedito/annullato,
- Una volta spedito l'ordine, è possibile seguirlo facilmente facendo clic al link "Follow up della spedizione"

In caso di superamento della data limite per la consegna non giustificata da un caso di forza maggiore (vedere articolo 11 delle presenti condizioni generali di vendita), il Cliente potrà procedere, ai sensi dell'articolo 61 del Codice del consumo italiano (d. lgs 206/2005), alla risoluzione della vendita tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno o in forma scritta su un altro supporto permanente se, dopo aver ingiunto a CAROLL, secondo le stesse modalità, di effettuare la consegna entro un termine aggiuntivo ragionevole, CAROLL non ha adempiuto entro tale termine. Gli importi versati dal Cliente verranno rimborsati integralmente, salvo il diritto del Cliente al risarcimento dei danni.
 
6.3 Spese di consegna forfettarie
Le spese di spedizione vengono fatturate in aggiunta al prezzo dei Prodotti.
In ogni caso il Cliente verrà informato dell'importo delle spese di spedizione prima della validazione e del pagamento dell'ordine.

Articolo 7 - Caso di reso dei Prodotti ordinati

7.1 Le droit de rétractation
1/ Termine:
In conformità con l'articolo 52 del Codice del consumo italiano, il Cliente ha diritto a recedere dal presente contratto senza fornire spiegazioni entro un termine di quattordici giorni; fermo restando in ogni caso che le spese di reso sono a carico del Cliente conformemente a quanto previsto all’art. 57 del Codice del Consumo:

- In caso di consegna unica il termine per il recesso scade quattordici giorni dopo il giorno in cui il Cliente o un terzo diverso dal corriere e stabilito dal Cliente prende fisicamente possesso del bene;
- In caso di consegna multipla per uno stesso ordine il termine per il recesso scade quattordici giorni dopo il giorno in cui il Cliente o un terzo diverso dal corriere e stabilito dal Cliente prende fisicamente possesso dell'ultimo bene.
Fatti salvi gli articoli acquistati durante i saldi o un'operazione promozionale nonché gli articoli della sezione "OUTLET", per i quali si applica soltanto il termine di recesso, CAROLL offre al Cliente la possibilità di disporre di un termine più lungo per il reso degli articoli.
Passato questo termine, gli articoli consegnati saranno considerati accettati dal Cliente.

2/ Come esercitare il proprio diritto

Per poter esercitare il proprio diritto di recesso, il Cliente deve notificare a CAROLL (indicando nome, indirizzo, telefono e qualora disponibili, email e fax) la propria decisione di recedere dall'ordine tramite una dichiarazione inequivocabile (per esempio, lettera inviata per posta, messaggio di posta elettronica).
Il Cliente può utilizzare il modello relativo alla richiesta di recesso disponibile di seguito o qualsiasi altra dichiarazione inequivocabile:

Modulo per la richiesta di recesso
In conformità con le disposizioni di legge (articoli 52 e seguenti del Codice del consumo italiano) se si desidera far valere il proprio diritto di recesso, è possibile utilizzare questo modulo alle seguenti condizioni:
o Completare e firmare il modulo per la richiesta di recesso,
o Inviare per posta oppure email entro 14 giorni o, se del caso, 30 giorni a partire dal ricevimento dell'ordine.

Modello del modulo:
Il sottoscritto (cognome, nome):
Indirizzo email:
Indirizzo postale:
Numero di telefono:
Dichiara con il presente di esercitare il proprio diritto di recesso in riferimento all'ordine n° [indicare il numero d'ordine] corrispondente a: [indicare i(l) prodotto/i per ci si esercita il proprio diritto di recesso].
Questo ordine è stato ricevuto il [____].
Data di firma del modulo
Firma del Cliente:
Modulo di recesso da inviare compilato e firmato tramite posta all'indirizzo CAROLL - CI 5ème - 38 rue du hameau - 75740 Paris Cedex 15 o per email all'indirizzo serviceclient@caroll.com entro quattordici (14), oppure, se del caso, trenta (30) giorni a partire dal giorno in cui l'ordine è stato ricevuto.

3/ Rimborso

Qualora il Cliente abbia già ricevuto il suo ordine: in caso di recesso da parte del Cliente, CAROLL rimborserà tutti i pagamenti ricevuti riferiti all'Ordine, comprese le spese di spedizione, senza indugi e in ogni caso al più tardi entro 14 (quattordici) giorni a partire dal giorno in cui CAROLL è stata informata della decisione del Cliente di recedere.
Tuttavia CAROLL si riserva il diritto di differire il rimborso fino al ricevimento dei prodotti resi o nel momento in cui il Cliente avrà informato della spedizione del Prodotto; in tal caso la data del rimborso sarà quella in cui sussiste uno di questi fatti.
Qualora l'ordine non fosse stato ancora spedito, in caso di recesso da parte del Cliente, CAROLL rimborserà senza indugio e in ogni caso tutti i pagamenti ricevuti dal Cliente per l'Ordine, al più tardi entro 14 (quattordici) giorni da quando CAROLL è stata informata della decisione del Cliente di recedere. In caso di reso parziale dei Prodotti ordinati o in caso di errore sull'indirizzo di consegna da parte del Cliente, le spese di spedizione iniziali non verranno rimborsate. Il rimborso avverrà tramite accredito sul conto corrente del Cliente corrispondente alla carta di credito utilizzata per il pagamento dell'ordine o tramite conto PAYPAL se l'ordine è stato pagato via PAYPAL.
Il Cliente, se lo desidera e su proposta di CAROLL, potrà scegliere un rimborso sotto forma di beni o di buono d'acquisto. In ogni caso, tale rimborso non comporterà alcuna spesa per il Cliente.

4/ Come restituire il Prodotto

Il Cliente può restituire il Prodotto al più tardi entro 14 (quattordici) giorni dalla comunicazione a CAROLL della sua decisione di recedere dall'Ordine. Tale termine è da considerarsi rispettato qualora il Cliente restituisce il Prodotto prima della scadenza del termine di 14 giorni, per posta all'indirizzo seguente:
Dépôt Caroll
Service Retour Web
ZAC de la Crosne - RD 30
45300 Ascoux

A tal proposito, il Cliente ha l'onere di fornire prova del reso.
Al fine di facilitare la gestione della richiesta di reso, il Cliente dovrà allegare all'invio l'etichetta di reso debitamente compilata presente nel pacco.
7.2 Stato dei Prodotti resi
I Prodotti resi devono essere nuovi, non utilizzati e, se del caso, nella loro confezione originaria (calzature o accessori specifici). Ogni articolo reso sporco e/o danneggiato non potrà essere accettato.
Al momento del ricevimento, CAROLL stabilirà il perfetto stato del/i Prodotto/i reso/i. Non verrà accettato alcun reso qualora i Prodotti resi fossero stati visibilmente utilizzati o danneggiati dal Cliente; tale uso o danneggiamento rende i Prodotti non adatti alla vendita. In caso di rifiuto del reso da parte di CAROLL i Prodotti verranno restituiti al Cliente a sue spese, se del caso; il Cliente non può esigere qualsivoglia compensazione o diritto di rimborso a eccezione dell'esercizio ulteriore dei propri diritti di garanzia sui Prodotti venduti.
Garanzia legale di conformità dei Prodotti e garanzia per vizi
Tutti i Prodotti beneficiano della garanzia legale di conformità (articoli 128 e seguenti del Codice del consumo italiano) e della garanzia contro i vizi (articoli 1490 e seguenti del Codice civile italiano), che permettono in particolare al cliente di reinviare a CAROLL i Prodotti difettosi o non conformi. Disposizioni vigenti: - Articolo 130, commi 1, 2 e 3, del Codice del Consumo italiano:
"1. Il venditore è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene.
2. In caso di difetto di conformità, il consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, a norma dei commi 3, 4, 5 e 6, ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto, conformemente ai commi 7, 8 e 9. 3. Il consumatore può chiedere, a sua scelta, al venditore di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro".
- Articolo 129, comma 2, del Codice del Consumo italiano:
"Si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se, ove pertinenti, coesistono le seguenti circostanze:
a) sono idonei all'uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
b) sono conformi alla descrizione fatta dal venditore e possiedono le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;
c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo dal venditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull'etichettatura; d) sono altresì idonei all'uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato anche per fatti concludenti".
- Articolo 132 del Codice del Consumo italiano:
"1. Il venditore è responsabile, a norma dell'articolo 130, quando il difetto di conformità si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene.
2. Il consumatore decade dai diritti previsti dall'articolo 130, comma 2, se non denuncia al venditore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. La denuncia non è necessaria se il venditore ha riconosciuto l'esistenza del difetto o lo ha occultato.
3. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.
4.L'azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati dal venditore si prescrive, in ogni caso, nel termine di ventisei mesi dalla consegna del bene; il consumatore, che sia convenuto per l'esecuzione del contratto, può tuttavia far valere sempre i diritti di cui all'articolo riparazione/sostituzione, alla riduzione del prezzo o alla risoluzione, purché il difetto di conformità sia stato denunciato entro due mesi dalla scoperta e prima della scadenza del termine di cui al periodo precedente".
- Articolo 1490, comma 1, del Codice Civile:
"Il venditore è tenuto a garantire che la cosa venduta sia immune da vizi che la rendano inidonea all'uso a cui è destinata o ne diminuiscano in modo apprezzabile il valore."
Si ricorda che nel quadro della garanzia legale di conformità, il Cliente:
- può beneficiare di un termine di 26 mesi a partire dalla consegna del bene per agire nei confronti del venditore, ma decade dal diritto di ripristino (mediante riparazione o sostituzione), di riduzione del prezzo o di risoluzione del contratto (previsti dall’art. 130, comma 2, del Codice del Consumo italiano), se non denuncia al venditore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. La denuncia non è necessaria se il venditore ha riconosciuto l'esistenza del difetto o lo ha occultato;
- ha facoltà di scegliere tra la riparazione o la sostituzione del bene, senza costi ai sensi dell'articolo 130 del Codice del consumo italiano;
- è esonerato dall'onere della prova dell'esistenza di un difetto di conformità del bene nel corso dei sei mesi successivi alla consegna del bene.
La garanzia legale di conformità si applica indipendentemente dalla garanzia commerciale che possa eventualmente coprire il bene.
Si ricorda che il Cliente può decidere di chiedere l'applicazione della garanzia contro i vizi della cosa venduta ai sensi dell'articolo 1490 del codice civile italiano e che, in tal caso, ha facoltà di scegliere tra la risoluzione della vendita o una riduzione del prezzo di vendita conformemente all'articolo 1492 del Codice civile italiano.
In caso di consegna al Cliente di un Prodotto non conforme all'ordine o che riveli l'esistenza di un vizio, il Cliente dovrà restituire il Prodotto a CAROLL per posta, secondo la modalità riportata di seguito:
Il Cliente deve innanzitutto contattare il servizio clienti CAROLL per email all'indirizzo di posta elettronica: serviceclient@caroll.com
Successivamente, il Cliente può effettuare il reso inviando il Prodotto via posta all’indirizzo :
Dépôt Caroll
Service Retour Web
ZAC de la Crosne - RD 30
45300 Ascoux
A tal proposito, il Cliente ha l'onere di fornire prova del reso.
Al fine di facilitare il trattamento della richiesta di reso, il Cliente dovrà allegare all'invio (nel caso di reso per posta) il buono di reso situato sul retro della bolla di consegna (allegata all'ordine) debitamente completato. Il Cliente potrà richiedere a CAROLL:
- la fornitura di un Prodotto identico a quello ordinato, nel limite della disponibilità di magazzino;
- la fornitura di un Prodotto di qualità e di prezzo equivalente, nel limite della disponibilità di magazzino;
- il rimborso del prezzo del Prodotto ordinato e le eventuali spese di spedizioni iniziali. Tale rimborso avverrà tramite tramite accredito sul conto corrente del Cliente corrispondente alla carta di credito utilizzata per il pagamento dell'ordine o tramite conto PAYPAL se l'ordine è stato pagato via PAYPAL, entro un termine di quindici (15) giorni dal ricevimento da parte di CAROLL del Prodotto reso. CAROLL rimborsa il Prodotto al prezzo fatturato, le spese di spedizione, nel caso di reso dell'ordine nella sua interezza. In caso di reso parziale dei Prodotti le spese di spedizione iniziali non verranno rimborsate.
In ogni caso tali disposizioni non privano il Cliente della possibilità di esercitare il proprio diritto di recesso così come indicato all'articolo 7.1 summenzionato.

Articolo 8 - Reclami - Informazioni

Per ulteriori informaizoni, domande o consigli, il servizio clienti CAROLL è a disposizione del Cliente tramite email all'indirizzo seguente : : serviceclient@caroll.com

In linea generale è previsto per accordo espresso che i messaggi di posta elettronica faranno fede tra le parti come anche i sistemi di registrazione automatica utilizzati sul Sito, in particolare per quanto riguarda la natura e la data dell'ordine.

Articolo 9 - Informativa e libertà

CAROLL rispetta il regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati - GDPR).
È possibile consultare la nostra policy in materia di protezione dei dati personali facendo clic al seguente : https://www.caroll.com/it_it/politique-de-confidentialite.html#confidentialite-site

Inoltre, in conformità con il DPR 178/2010 (e ss. mm.), CAROLL informa del diritto all'iscrizione al Registro Pubblico delle opposizioni al fine di opporsi all’utilizzo del proprio numero di telefono e indirizzo postale per finalità pubblicitarie http://www.registrodelleopposizioni.it/it

Articolo 10 - Diritti di proprietà intellettuale

Tutti gli elementi del Sito grafici o sonori, compresa la tecnologia su cui poggia il Sito stesso, sono di proprietà esclusiva di CAROLL e beneficiano della tutela del diritto d'autore nonché della tutela conferita dalle disposizioni in materia di diritto dei marchi.

È severamente vietata la riproduzione totale o parziale di qualsiasi elemento, su qualsiasi supporto e per qualsiasi motivo, senza previo consenso esplicito da parte di CAROLL.

Articolo 11 - Forza maggiore

In caso di forza maggiore, così come definita dalla giurisprudenza italiana, l'esecuzione delle prestazioni di CAROLL sarà sospesa in tutto o in parte.

Per forza maggiore s'intende ogni evento esterno, imprevedibile e insormontabile che impedisca a CAROLL di adempiere i propri obblighi contrattuali.
In caso si verifichi un evento considerato di forza maggiore ai sensi del comma precedente, CAROLL s'impegna a comunicarlo al Cliente al più presto.

Articolo 12 - Limitazione di responsabilità

L'inoltro dell'ordine sul Sito implica la conoscenza e l'accettazione delle procedure in vigore su internet, in particolare per quanto riguarda le prestazioni tecniche, i tempi di risposta, di connessione, le interrogazioni o il trasferimento d'informazioni, il rischio d'interruzione, di contaminazione tramite virus che circoli in rete e, in generale, ogni rischio legato all'uso di internet.

Pertanto CAROLL non è da ritenersi responsabile di ogni danno diretto o indiretto provocato da un uso improprio o da incidente legato all'uso del pc, del collegamento internet, della manutenzione o del malfunzionamento dei server, della linea telefonica o di ogni altra connessione tecnica; la connessione del Cliente al Sito rimane responsabilità del Cliente stesso.

Articolo 13 - Modifica e validità delle Condizionsi Generali di Vendita

Le presenti condizioni generali di vendita si applicano finché sono presenti sul Sito.
CAROLL si riserva la facoltà di modificarle in qualsiasi momento. Se del caso, le nuove condizioni generali di vendita saranno applicabili esclusivamente agli ordini inoltrati successivamente alla modifica.

L'astensione di CAROLL, in un determinato momento, dall'applicazione di una delle disposizioni delle presenti condizioni generali di vendita non può essere interpretata quale rinuncia a invocare ulteriormente l'inadempimento totale o parziale del Cliente.

Qualora una delle disposizioni delle presenti condizioni generali di vendita fosse dichiarata nulla in tutto o in parte, le altre disposizioni e gli altri diritti e obblighi derivati dalle presenti condizioni generali di vendita restano invariati e applicabili.

Articolo 14 - Risoluzione delle controversie e legge applicabile

Le presenti condizioni generali di vendita sono soggette alla legge italiana.
Qualsiasi controversia che possa insorgere tra le parti in relazione alla formazione, interpretazione, esecuzione e/o risoluzione delle presenti condizioni e, più in generale, qualsiasi controversia risultante dalle presenti condizioni, in assenza di una composizione amichevole, sarà decisa presso l’autorità giurisdizionale competente per materia.
Il Cliente è informato che, in mancanza di composizione amichevole presso il servizio consumatori di CAROLL, egli ha facoltà, conformemente agli articoli 141 e seguenti del Codice del consumo italiano, di sottoporre la controversia a un organismo ADR (Alternative Dispute Resolution) che tenterà, in totale indipendenza e imparzialità, di rivolgersi alle Parti al fine di trovare una composizione amichevole alla controversia.
Conformemente all'articolo 14 del Regolamento (UE) n°524/2013 relativo alla risoluzione delle controversie online dei consumatori, il Cliente è informato del fatto che la Commissione europea ha creato una piattaforma per la risoluzione delle controversie online dei consumatori, accessibile al seguente link:
https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/index.cfm?event=main.home2.show&lng=IT


Ultimo aggiornamento delle CGV: 3 febbraio 2020